StartNews

Il Prefetto di Enna visita il Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Il Prefetto di Enna visita il Comando Provinciale della Guardia di Finanza

Enna, 14 aprile 2023 – Questa mattina, la Prefetto di Enna, Dottoressa Maria Carolina Ippolito, ha fatto visita alla Caserma “Fin. M.A.V.M. Cataldo LOMBARDO”, sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza. Recentemente insediatasi nell’incarico, il Prefetto Ippolito è stata accolta dal Comandante Provinciale, Colonnello Alessandro Luchini, e ha incontrato il Presidente e una rappresentanza della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, prima di visitare la Sala Operativa e gli uffici del Comando.

Durante un briefing, il Colonnello Luchini ha illustrato al Prefetto Ippolito l’organizzazione territoriale, logistica e operativa del Corpo nella provincia di Enna, oltre alle caratteristiche socio-economiche della circoscrizione. Ha inoltre descritto le varie azioni di servizio svolte dai militari nel territorio, a conferma dell’impegno costante delle Fiamme Gialle ennesi nel proteggere l’economia legale, i bilanci pubblici e i cittadini, collaborando con tutte le altre Forze di Polizia per il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica.

CASTELlaccio ani2

Al termine della visita, il Prefetto Ippolito ha espresso il suo apprezzamento per il servizio quotidiano svolto dai militari della Guardia di Finanza a favore della collettività e per la collaborazione offerta all’Autorità di Governo. Il Comandante Provinciale, a nome di tutti i Finanzieri della provincia, ha ringraziato il Prefetto per la visita, manifestando gratitudine per l’attenzione e la vicinanza dimostrate nei confronti del Corpo.

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi