Decreto Infrastrutture in arrivo: aggiornamenti cruciali per la sicurezza stradale

Aprile potrebbe segnare un cambiamento significativo per la sicurezza stradale in Italia, con l’approvazione del Decreto Infrastrutture, che introdurrà importanti aggiornamenti sulle normative. Il ministro dei Trasporti e vicepremier Matteo Salvini sottolinea l’urgenza di modernizzare le leggi attuali, affermando che “le norme sono vecchie di decenni”.

Una delle misure previste nel decreto riguarda i monopattini elettrici, con l’introduzione di regolamenti più stringenti. Nonostante i dati mostrino che gli incidenti che coinvolgono tali veicoli siano in calo, il governo ritiene che sia necessario agire per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada. Probabilmente, saranno introdotti nuovi obblighi per le aziende di sharing, al fine di aumentare la responsabilità nel settore.

L’obiettivo principale del Decreto Infrastrutture è ridurre il numero di incidenti mortali sulle strade e autostrade italiane, che nel solo anno scorso hanno causato oltre 3.000 decessi. Il governo sta lavorando su un decreto-legge che dovrebbe essere approvato entro il mese di aprile, con l’introduzione delle prime norme sulla sicurezza stradale.

“Presto ci sarà un decreto Infrastrutture, con un primo pacchetto di misure emergenziali, e poi una revisione organica del Codice della Strada con l’iter parlamentare da portare a compimento entro l’estate dell’anno prossimo”, ha dichiarato il ministro Salvini.

Questo importante passo avanti nella legislazione mira a proteggere sia i conducenti che i pedoni, garantendo che le infrastrutture italiane diventino più sicure per tutti. Gli occhi degli italiani saranno puntati sul Decreto Infrastrutture, nella speranza che le nuove misure contribuiscano a porre fine alle stragi sulle strade del paese.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi