StartNews

Laura Pausini incanta Venezia: acqua alta, temporali e black out non fermano lo show

Non c’è maltempo che tenga per Laura Pausini, la cantante italiana che ha conquistato il mondo con la sua voce e il suo carisma. La star ha infatti regalato ai suoi fan un concerto memorabile a Venezia, nella suggestiva cornice di Piazza San Marco, nonostante le avversità climatiche che hanno messo a dura prova l’organizzazione.

Il concerto, trasmesso in diretta su Rai 1, era previsto per le 21.15 di ieri sera, ma è stato ritardato di oltre un’ora a causa dell’acqua alta che ha invaso la piazza e dei temporali che si sono abbattuti sulla città lagunare. Inoltre, un black out elettrico ha causato problemi tecnici al palco e agli impianti audio e video.

barock

Ma Laura Pausini non si è lasciata scoraggiare e ha sfidato le intemperie con il suo entusiasmo e la sua professionalità. Accompagnata dalla Filarmonica della Fenice, diretta dal maestro Diego Basso, la cantante ha ripercorso i suoi maggiori successi, da “La solitudine” a “Io sì”, passando per “Se non te”, “E ritorno da te” e “Invece no”. Ha anche omaggiato alcuni grandi artisti italiani, come Mina, Lucio Battisti e Lucio Dalla, interpretando brani come “Amor mio”, “Il mio canto libero” e “Caruso”.

Il pubblico, formato da circa 500 persone tra ospiti e fan selezionati, ha seguito con emozione e partecipazione lo spettacolo, applaudendo e cantando insieme alla Pausini. Anche i telespettatori hanno apprezzato la performance della star, che ha dimostrato ancora una volta il suo talento e la sua grinta.

Laura Pausini ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile il concerto, nonostante le difficoltà, e ha dedicato una canzone alla sua città natale, Solarolo, colpita da un’alluvione lo scorso anno. Ha anche espresso il suo desiderio di tornare presto a esibirsi dal vivo davanti al suo pubblico, dopo il lungo stop imposto dalla pandemia.

Il concerto di Venezia è stato il primo di una serie di eventi speciali che la Pausini ha in programma per celebrare i suoi 30 anni di carriera. La prossima tappa sarà il 26 settembre al Global Citizen Live, il festival musicale internazionale per sensibilizzare sulle tematiche ambientali e sociali. La cantante si esibirà da Parigi insieme ad altri artisti come Ed Sheeran, Elton John e Coldplay.

Carlo Lauro per StartNews

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi