StartNews

Piazza Armerina – Revocata l’ordinanza di chiusura della scuola Sciascia: il sindaco Cammarata annuncia la risoluzione del problema

Piazza Armerina – Revocata l’ordinanza di chiusura della scuola Sciascia: il sindaco Cammarata annuncia la risoluzione del problema

Dopo giorni di incertezza e disagi per studenti, famiglie e corpo docente, arriva finalmente la notizia che molti attendevano con ansia: l’ordinanza di chiusura che aveva coinvolto la scuola Sciascia è stata ufficialmente revocata. La decisione, presa dal sindaco della città, segue un periodo di intensi lavori e collaborazioni tra diversi enti per affrontare e risolvere le problematiche che avevano portato alla necessaria, seppur indesiderata, chiusura dell’istituto, ovvero la presenza di topi all’interno dei locali. [leggi qui per maggiori informazioni]

Il sindaco,Nino Cammarata,  in una dichiarazione ufficiale, ha esposto i dettagli delle azioni intraprese per garantire la sicurezza e il benessere di tutti gli studenti e del personale scolastico. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con l’Asp e il nostro ufficio ambiente per implementare tutte quelle misure necessarie a risolvere il problema,” ha affermato il primo cittadino. L’efficacia degli interventi è stata confermata dalla risoluzione delle problematiche che avevano causato l’originaria chiusura.

SKIMICANDO

Il ritorno in classe è stato possibile già oggi , come confermato dalla presidenza della scuola. Studenti e insegnanti hanno potuto così riprendere le lezioni regolarmente, ponendo fine a un periodo di difficoltà che aveva interrotto il normale svolgimento delle attività didattiche. Il sindaco ha inoltre voluto rivolgere un pensiero a tutti coloro che sono stati coinvolti in questa vicenda: “Un saluto e un ringraziamento agli studenti, alle loro famiglie e a tutto il corpo docente. Grazie alla vostra pazienza e collaborazione, siamo riusciti a superare questo ostacolo.”

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi