StartNews

La comunità di Piazza Armerina si mobilita per David: per lui un mezzo speciale per viaggiare in sicurezza

La comunità di Piazza Armerina si mobilita per David: per lui un mezzo speciale per viaggiare in sicurezza

A Piazza Armerina, una storia di generosità e solidarietà ha recentemente trovato il suo lieto fine. David, un coraggioso bambino di 8 anni che affronta ogni giorno la dura realtà della paralisi cerebrale infantile con tetraparesi spastica, sordomuto e con impianto PEG, ha ricevuto un dono inestimabile dalla sua comunità: un mezzo di trasporto specializzato, indispensabile per le sue esigenze di mobilità e cura.

Anche dal nostro blog il 5 agosto era partito un appello. La necessità di David era chiara: a causa delle sue condizioni di grave disabilità cerebrale e motoria, viaggiare in sicurezza verso ospedali lontani per ricevere le cure necessarie rappresentava una sfida costante. La sua unità posturale, l’unico modo per assicurargli comfort e sicurezza durante i lunghi tragitti, richiedeva un mezzo di trasporto adeguatamente attrezzato, una risorsa finanziariamente impegnativa per la sua famiglia.

SKIMICANDO

La risposta della comunità di Piazza Armerina è stata straordinaria. E’ stata organizzata una campagna di raccolta fondi che ha visto un’ampia partecipazione cittadina. L’impegno collettivo ha permesso di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto del mezzo, dimostrando un esempio tangibile di cosa può essere realizzato quando una comunità si unisce per una causa comune.

La cerimonia di consegna del veicolo, avvenuta ieri, è stata un momento di grande emozione e gioia non solo per David e la sua famiglia, ma per l’intera comunità. Numerose sono state le organizzazioni e le personalità che hanno contribuito a rendere possibile questo lieto evento. Durante la cerimonia  un ringraziamento speciale è stato rivolto a tutti coloro che, con il loro sostegno, hanno aiutato a trasformare un sogno in realtà.

La giornata è stata ulteriormente allietata dalla presenza delle mascotte di Mela Verde, che hanno contribuito a creare un’atmosfera di festa e allegria, sottolineando l’importanza della gioia e della speranza anche nelle circostanze più sfidanti.

Questa storia di solidarietà e amore dimostra come, anche di fronte alle difficoltà più grandi, l’unione e il sostegno reciproco possano fare la differenza, regalando nuove opportunità e sorrisi a chi più ne ha bisogno.

 

Per non dimenticare nessuno. ❤️Grazie a:
S.E. il Vescovo Rosario Gisana – per la Diocesi, Paolo Orlando per gli Amici di Padre Pio, Irene Scordi per Avuls, Gabriella Insana per il CIF, Valter Longobardi e gli amici del Rotary, il consiglio comunale, La giunta Cammarata, Cettina Grancagnolo per il Cros, Patrizia Lo Giudice per Inner Wheell, Pippo Anzaldi per Italia Nostra, Luca Vitali per Fai, On. Fabio Venezia, On. Luisa Lantieri, Scuola Cascino, Pastore Alan Gentili della Chiesa Avventista, Daniela Minacapilli Università del tempo libero, Vincenzo Orlando, Ornella Giustra Ass. Duni Aidone, Paola di Vita Legambiente, Maria Grasso per Donneinsieme, Assunta Armanna per Fidapa, Enzo Casale per A.Ge-Di., Piero Di Prossimo per Borgo San Giovanni e L’AIAS Piazza Armerina. Mela Verde per aver animato la mattinata con splendide mascotte.

pulmino david 1
pulmino david 1
pulmino david 2
pulmino david 2
pulmino david 3
pulmino david 3
pulmino david 4
pulmino david 4
pulmino david 5
pulmino david 5
pulmino david 6
pulmino david 6
pulmino david 7
pulmino david 7
CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi