StartNews

Valguarnera > In consiglo comunale la manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico

Valguarnera > In consiglo comunale la manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico

« Presso il Palazzo Municipale del Comune di Valguarnera, durante il prossimo Consiglio comunale, approderà in aula Consiliare una Mozione-Atto di indirizzo rivolta all’Amministrazione comunale,
proposta dai Consiglieri comunali: Telaro-Scozzarella (Gruppo Onda civica per Valguarnera). La Mozione-Atto di indirizzo, specifica in oggetto: «Finanziamenti per interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico, artistico e monumentale degli enti locali».

I Consiglieri Telaro e Scozzarella dichiarano che: «Si ritiene la condivisione della Mozione in oggetto
fondamentale per migliorare le condizioni del nostro Comune sia dal punto di vista economico che
culturale e sociale, poiché il decreto della Regione Siciliana- D.A. (n.11- 21.2.2022)- Assessorato
dell’Economia ha ad oggetto “il finanziamento per gli interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico, artistico e monumentale degli enti locali; avviso pubblico con il quale sono stabiliti i criteri per l’attuazione degli interventi di cui all’art. 13 della L. R. n. 9/2020 e s.m.i” ; dal sopra citato D.A. è stato destinato l’importo complessivo di (90MLN- Euro) per l’erogazione di finanziamenti per interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili di interesse storico, artistico e monumentale degli enti locali e loro infrastrutture, ricadenti nei centri storici e lungo i litorali.

CASTELlaccio ani2

La Regione Siciliana, infatti, intende valorizzare il patrimonio edilizio di interesse storico, artistico e monumentale degli enti locali anche finanziando interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli immobili ed infrastrutture appartenenti al patrimonio degli stessi enti locali aventi destinazione d’uso pubblico, contribuendo a ridurre il degrado urbano implementando l’attrattivita’ dei luoghi, la qualità della vita, delle popolazioni insediate a favorire l’economia locale. Sono state individuate dal D.A. (n.11- 21.2.2022)-Assessorato dell’Economia- Regione Siciliana, varie tipologie di interventi quali per esempio: gli interventi di restauro o risanamento conservativo: rivolti a conservare l’organismo edilizio e ad assicurare la funzionalità mediante un insieme sistematico di opere che nel rispetto degli elementi formali, strutturali e tipologici dell’organismo stesso ne consentano la destinazione ad uso pubblico; interventi di ripristino funzionale; interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria e interventi relativi al miglioramento delle infrastrutture, quali ad esempio, il recupero e la valorizzazione di elementi del patrimonio storico-culturale dei centri storici, altresì gli interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria di vie, strade e piazze ricadenti all’interno dei centri storici e lungo i litorali».

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi