StartNews

logo
CASTELlaccio ani2
logo
tEatro ORDINA

Catania – Controlli della guardia costiera etnea e delle fiamme gialle: sequestro di 300 chili di pescato illegale

Catania – Controlli della guardia costiera etnea e delle fiamme gialle: sequestro di 300 chili di pescato illegale

La guardia costiera etnea e le fiamme gialle della sezione operativa navale hanno effettuato un’importante operazione di controllo sulla commercializzazione di prodotti ittici di provenienza illegale. Durante l’operazione, è stato riscontrato che il pescato era privo di elementi obbligatori di tracciabilità e di etichettatura, e veniva conservato in condizioni igienico-sanitarie non conformi alle normative vigenti.

Sequestrato pescato di provenienza ignota

Nel corso dei controlli, sono stati sequestrati 300 chili di pescato di provenienza ignota. Ai trasgressori è stata elevata una sanzione amministrativa complessiva di 1500 euro. Gli alimenti sequestrati sono stati sottoposti a verifica da parte dell’Asp (Azienda Sanitaria Provinciale), che ha ritenuto non idonei al consumo umano ben 250 chili di prodotti, i quali sono stati avviati a distruzione.


Beneficenza e sequestro di calamari trattati con candeggina

Degli alimenti sequestrati, 50 chili di prodotti sono stati valutati idonei dal punto di vista sanitario e destinati in beneficenza ad enti caritatevoli cittadini. Particolarmente rilevante è stato il sequestro di una vasca in plastica contenente calamari e un flacone di candeggina. I cefalopodi emanavano un forte odore, indicando inequivocabilmente il trattamento con la sostanza chimica, probabilmente per celare il naturale deperimento del pescato.

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi