StartNews

Enna – Sud Chiama Nord elegge i commissari provinciali Clorinda Perri, Maria Carmela Romano e Francesco Alberghina

Enna – Sud Chiama Nord elegge i commissari provinciali Clorinda Perri, Maria Carmela Romano e Francesco Alberghina

Nella serata di ieri, la provincia di Enna è stata teatro di un significativo incontro organizzato dal coordinamento provinciale di Sud Chiama Nord, un movimento che sta rapidamente guadagnando terreno nel tessuto politico locale. La riunione ha visto la partecipazione attiva dei coordinatori dei comitati cittadini, con un’agenda focalizzata sulla valutazione dello stato attuale e sulle prospettive future del movimento all’interno della provincia.

L’evento ha rappresentato un momento chiave per Sud Chiama Nord, consentendo ai partecipanti di fare il punto sulla situazione dei comitati già operativi, non solo nel capoluogo ma anche nei comuni limitrofi. La discussione ha poi portato alla decisione di nominare tre nuovi commissari: Clorinda Perri, Maria Carmela Romano e Francesco Alberghina. Questi ultimi saranno incaricati di guidare e completare la struttura organizzativa del movimento, preparando il terreno per l’elezione imminente della segreteria provinciale.

tEatro ORDINA

Il movimento pone grande fiducia nelle capacità e nell’impegno dei commissari nominati, considerati elementi chiave per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La missione affidata a Perri, Romano e Alberghina è quella di operare con determinazione e celerità per assicurare una crescita solida e costante di Sud Chiama Nord in tutta la provincia di Enna.

La loro prima apparizione ufficiale è prevista per sabato 24 febbraio a Palermo, dove prenderanno parte alle votazioni per la scelta del coordinatore e della segreteria regionale del partito. Francesco Alberghina, uno dei commissari appena nominati, ha espresso il forte impegno del movimento verso le problematiche più pressanti che affliggono la provincia di Enna, criticando l’inerzia della classe politica attualmente al potere e sottolineando la necessità di un rinnovamento.

L’iniziativa di Sud Chiama Nord si inserisce in un contesto di crescente attenzione verso le esigenze delle aree meno centrali, con l’obiettivo di riportare al centro del dibattito politico le questioni che maggiormente impattano sulla vita dei cittadini di Enna e dintorni. La strada intrapresa dal movimento promette di essere un catalizzatore di cambiamento, mirando a un coinvolgimento più ampio e a una rappresentanza più efficace delle comunità locali.

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi