StartNews

logo
casino
logo
tEatro ORDINA

Villa Garibaldi: l’amministrazione interviene per la pulizia e la manutenzione annuale.

Villa Garibaldi: l’amministrazione interviene per la pulizia e la manutenzione annuale.

Comunicato Stampa Assessorato LL.PP comune di Piazza Armerina 

L’amministrazione Cammarata sta finalmente affrontando un problema decennale che riguarda la manutenzione delle sue preziose aree verdi ed in particolare delle ville comunali. L’assessore Epifanio Di Salvo ha annunciato la chiusura di un accordo con la ditta Impianti per un intervento straordinario di pulizia alla villa Garibaldi. La ditta Impianti, che tra pochi giorni inizierà ad occuparsi della gestione dei rifiuti in città, per rendere operativo l’accordo attende la firma del contratto che dovrebbe avvenire in questi giorni.


La pulizia delle ville comunali è un argomento molto sentito dai cittadini e l’amministrazione Cammarata ha già predisposto un capitolato di gara per affidare il servizio di manutenzione ad una ditta specializzata che curerà la pulizia di questi importanti spazi verdi tutto l’anno. Finirà finalmente il ricorso alla manutenzione straordinaria per lasciare il posto ad una manutenzione ordinaria. Anche questo è un problema decennale che l’amministrazione Cammarata si appresta a risolvere.

Per quanto riguarda la questione del diserbo, l’assessore Di Salvo ha chiarito che i ritardi sono dovuti alle condizioni climatiche avverse. Procedere al taglio dell’erba infestante in un clima umido avrebbe solo peggiorato la situazione, causando una ricrescita più rapida dell’erba e quindi ulteriori spese per il comune. L’assessore Di Salvo ha infine ribadito l’importanza di una gestione oculata, sottolineando che l’approccio attuale mira a evitare sprechi e a privilegiare le esigenze reali dei cittadini rispetto a quelle politiche

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi