StartNews

Enna. E’ l’ingegnere Daniela Lumera la nuova dirigente del settore Tecnico della provincia

Enna.  E’ l’ingegnere Daniela Lumera la nuova dirigente del settore Tecnico della provincia

E’ Daniela Lumera, classe ’77 originaria di Naro, il nuovo dirigente del settore Tecnico del Libero Consorzio Comunale di Enna. Questa mattina la firma del contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato e il suo insediamento ufficiale. Laurea in Ingegneria con il massimo dei voti e la lode, vanta una decennale esperienza nell’ambito della Pubblica amministrazione, con ruoli anche nell’ambito del PNRR oltre che nell’emergenza sisma in Abruzzo nel 2009. L’assunzione è stata possibile a seguito alla manifestazione di interesse bandita dall’Ente grazie all’esito della quale è stata ceduta dal Comune di Siracusa la graduatoria ancora in vigore dove l’ingegnere Lumera era inserita quale vincitrice.

Ad accogliere la neo ingegnere capo è stato il vertice amministrativo dell’Ente, il segretario generale, Michele Iacono assieme allo staff del servizio del Personale, che ha curato l’intero iter amministrativo. Un evento per l’Ente se si considera il fatto che l’ultima assunzione e non di un dirigente è avvenuta ben 21 anni addietro, nel 2003 e lo è ancora di più perchè per la prima volta a guidare l’ufficio Tecnico dell’Ente è una donna. “E’ una gran bella giornata – ha esordito il segretario nell’accogliere la neo dirigente- abbiamo la sensazione di una ventata nuova e di grandi propositi e prospettive per la guida del settore Tecnico affidata ad una giovane professionista che siamo certi saprà dare un’ impronta e una svolta ad un settore fondamentale per l’attività dell’Ente”. Un augurio e un auspicio accolto con commozione dalla neo ingegnere capo che si è detta pronta alla sfida nell’interesse e per la crescita dell’Ente e del territorio. Daniela Lumera, esaurite le operazioni rito, ha raggiunto il settore dove ha avuto un primo incontro con il personale. Un briefing di lavoro per conoscere l’organigramma e avviare i primi approcci e le prime interlocuzioni operative. ”


La presenza di un dirigente di ruolo nel settore Tecnico- ha commentato il commissario straordinario, Carmen Madonia-  contribuisce in maniera significativa a dare all’Ente una visione prospettica in funzione della futura guida politica dell’Ente. Al nuovo dirigente gli auguri di un buon e proficuo lavoro nella consapevolezza che tante sono le emergenze da affrontare nell’interesse del territorio”.

«Home Logo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi