StartNews

logo
tEatro ORDINA
logo
CASTELlaccio ani2

Una svolta per il mercato automobilistico globale: previsto calo dei prezzi delle batterie per auto elettriche

Una svolta per il mercato automobilistico globale: previsto calo dei prezzi delle batterie per auto elettriche

Secondo recenti analisi di Goldman Sachs(*) , i prezzi delle batterie per veicoli elettrici (EV) sono previsti in forte calo nei prossimi due anni, una tendenza che promette di abbassare significativamente i costi degli EV e di incentivare ulteriormente le vendite. Questo calo di prezzo è atteso come conseguenza di una combinazione di fattori, tra cui la riduzione dei costi dei materiali per le batterie e continui progressi nell’innovazione tecnologica.

La dinamica di mercato

Il mercato degli EV, e in particolare quello delle loro batterie, si trova al centro di una tendenza che alterna accelerazioni a rallentamenti, influenzata dalla domanda dei consumatori e dalla capacità produttiva. Con l’aumento della domanda, spesso si verifica una carenza di offerta che porta a un incremento dei prezzi; viceversa, un aumento della capacità produttiva può portare a un abbassamento dei prezzi, come previsto per il 2024 e il 2025.


Le prospettive per il futuro

La riduzione dei costi delle batterie si rifletterà inevitabilmente sui prezzi di vendita degli EV, contribuendo a rendere i veicoli elettrici economicamente più accessibili e competitivi rispetto ai veicoli a combustione interna. Goldman Sachs stima una diminuzione dei prezzi delle batterie quasi del 40% tra il 2023 e il 2025, prevedendo che gli EV raggiungeranno livelli di parità di costo senza precedenti in alcuni mercati già nel prossimo anno.

Innovazione e politiche di sostegno

La diminuzione dei prezzi è attribuita non solo alla riduzione dei costi dei materiali ma anche a continue innovazioni nel settore delle batterie, come l’utilizzo di siliconi che potrebbero ridurre i tempi di ricarica e aumentare la densità energetica. Inoltre, riforme politiche come l’Inflation Reduction Act negli Stati Uniti e le politiche pro-EV in Europa offrono ulteriori stimoli al settore, sostenendo la domanda e incentivando la transizione verso la mobilità elettrica.

Questi sviluppi non solo promettono di rendere i veicoli elettrici più accessibili per un pubblico più ampio ma sottolineano anche l’importanza dell’innovazione continua e del sostegno politico nel guidare la transizione verso un futuro automobilistico più sostenibile.

(*) Goldman Sachs Group, Inc. è una società leader a livello mondiale nell’investment banking, nella gestione di titoli e investimenti che fornisce un’ampia gamma di servizi finanziari.

Ada Barbieri per StartNews

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi