StartNews

logo
casino
logo

La nuova pagina  Facebook di StartNews la trovi cliccando qui. Seguici sul social cliccando su MI PIACE nella nostra nuova pagina
CASTELlaccio ani2

Terza edizione del forum internazionale per la pace, la sicurezza e la prosperità a Piazza Armerina

Terza edizione del forum internazionale per la pace, la sicurezza e la prosperità a Piazza Armerina

Il Forum Internazionale per la Pace, la Sicurezza e la Prosperità giunge alla sua terza edizione e quest’anno si terrà a Piazza Armerina dal 27 al 29 marzo. Centinaia di partecipanti, tra cui studenti delle scuole superiori e universitari, cadetti di accademie e collegi militari, accademici, professionisti militari e di pubblica sicurezza, operatori di pace, leader politici e amministratori, si confronteranno sul tema dell’informazione e della disinformazione.

In un’epoca in cui le fake news sono al centro dell’attenzione quotidiana e la mole di informazioni su diverse piattaforme è in continua crescita, il Forum internazionale per la Pace, la Sicurezza e la Prosperità 2023 si concentrerà sulla definizione della NATO di “disinformazione” come la creazione e la diffusione deliberata di informazioni false o manipolate con l’intento di ingannare o fuorviare l’opinione pubblica.

CASTELlaccio ani2

Il Forum si svolgerà nell’anno in cui cade l’ottantesimo anniversario dello Sbarco alleato. Il sindaco Nino Cammarata ha evidenziato l’importanza dell’iniziativa nel contesto della progettualità del Comune. “Con questo Forum abbiamo l’opportunità di inviare un messaggio di pace, in un momento storico in cui tutto il mondo ne ha bisogno, unendo rappresentanti di diversi Paesi e mostrando a tutti che una pacifica convivenza e un’amicizia reale sono possibili, anche in un contesto geopolitico tormentato come quello attuale”.

L’assessore al Turismo di Piazza Armerina, Ettore Messina, che ha coinvolto tutti gli istituti di ogni ordine e grado con la partecipazione a un concorso per la realizzazione di elaborati sulla pace, ha precisato che questo evento si svolge in cinquanta nazioni e vedrà la partecipazione di cadetti provenienti da ciascun paese.

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi