Piazza Armerina – Maggioranza consiliare: in via Garibaldi ZTL regolamentata

Piazza Armerina – Maggioranza consiliare: in via Garibaldi ZTL regolamentata

Comunicato Stampa

In merito alla problematica relativa alla pedonalizzazione della Via Garibaldi, credo sia arrivato il momento di fare chiarezza. Partendo dal presupposto che l’amministrazione comunale eletta dal popolo ha il dovere di prendere le decisioni che ritiene più congrue allo sviluppo turistico, economico e culturale della città ,ivi compreso la creazione di un percorso pedonale, non ha mai chiuso la porta al dialogo con le attività commerciali. Il problema è capire qual’è la soluzione migliore che possa mettere d’accordo tutti i commercianti. Noi che come maggioranza consiliare sosteniamo l’amministrazione, abbiamo recepito le discordanze che esistono tra due gruppi di commercianti che giustamente vedono in modo diverso la scelta, non dell’assessore Messina, ma di tutta l’amministrazione comunale in accordo con la maggioranza consiliare.

Per tale motivo per dare voce a tutti e per rispettare il ruolo delle O.O.S.S. considerato che sono arrivate due richieste di convocazione in conferenza dei capigruppo, una delle sigle sindacali e un’altra da parte di quei commercianti che non sono rappresentati da nessuna sigla ma che hanno il diritto di essere ascoltati, abbiamo convocato tutti in conferenza, al fine di trovare assieme le giuste soluzioni per poter scrivere la parola fine ad una problematica giustificata ma probabilmente anche strumentalizzata.  Noi pensiamo che l’istituzione di una ZTL regolamentata possa essere la soluzione di tutti i mali. Auspichiamo che il buon senso prevalga sulle posizioni persona

I GRUPPI POLITICI DI MAGGIORANZA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi