Assoro: ordine di carcerazione per rapina aggravata

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Assoro (EN) hanno tratto in arresto D.M.G., trentaduenne assorino, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Caltanissetta.
Il predetto, riconosciuto colpevole del reato di rapina aggravata commesso ad Assoro nel mese di marzo 2016, dovrà scontare la pena di anni 1 e mesi 9 di reclusione, oltre a procedere al pagamento di una multa di 800,00 euro. L’arrestato, ultimate le formalità di rito, è stato tradotto dai militari presso la Casa Circondariale di Enna.

Condividi la notizia