StartNews

Lotta alla mafia dei Nebrodi: colpiti i clan dei Bontempo Scavo e dei Batanesi

Lotta alla mafia dei Nebrodi: colpiti  i clan dei Bontempo Scavo e dei Batanesi

Un’operazione messa a punto dai carabinieri del Ros e del Comando per la tutela agroalimentare, i finanzieri del Comando provinciale e il personale della Squadra mobile della questura di Messina i Nebrodi si è conclusa con un risultato molto positio. L’Operazione di questa mattina ha portato  a ventuno custodie cautelari in carcere, due ai domiciliari, e quattordici sospensioni di attività imprenditoriali, delineano un’azione incisiva contro i clan dei Bontempo Scavo e dei Batanesi.

Al centro dell’inchiesta, truffe milionarie ai danni dell’Unione Europea, con un’attenzione specifica al percepimento fraudolento di contributi. Il bilancio dell’operazione parla chiaro: 369 titoli Agea sequestrati e beni per 764.036 euro messi sotto chiave. Gli indagati, accusati di una serie di crimini che spaziano dall’associazione mafiosa al riciclaggio, mostrano l’ampio spettro dell’attività criminale in atto. L’operazione è un segnale forte, che riafferma l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata.

SKIMICANDO

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi