Sport locale – Sconfitta per il Piazza Armerina. Calcio a 5: perde anche la Gear

Sport locale – Sconfitta per il  Piazza Armerina. Calcio a 5: perde anche la Gear

Calcio (campionato di terza categoria)

Una giornata amara per il Piazza Armerina

Nel calcio, come nella vita, non tutte le domeniche sono da ricordare. Per il Piazza Armerina, questa è stata una di quelle da archiviare rapidamente, con la speranza di imparare dalle sconfitte per tornare più forti. La squadra bianco rossa ha subito una pesante sconfitta per 4-1 contro il Iudica, un risultato che lascia l’amaro in bocca e molte domande aperte.

Il portiere La Monica, baluardo tra i pali per il Piazza Armerina, ha avuto un barlume di brillantezza parando un rigore, ma non è stato sufficiente a cambiare le sorti dell’incontro. La parata, tuttavia, è un segnale che anche nei momenti difficili, ci sono sprazzi di qualità su cui costruire.

La prossima sfida vedrà il Piazza Armerina ospitare lo Sporting Casale al sant’Ippolito, una squadra che arriva da un pareggio 2-2 contro il Raddusa. Sarà un’occasione per i bianco rossi di riscattarsi e di cercare quei punti che finora sono mancati, lasciandoli al settimo posto in classifica senza punti.

Nel resto del campionato, l’Atletico Branciforti ha fatto un esordio da sogno, vincendo 6-0 a Calascibetta contro la squadra Azzurra. Un inizio che mette in chiaro le ambizioni della squadra per la stagione. In un altro incontro, Viola e Gagliano hanno chiuso il match sullo 0-0, un risultato che parla di equilibrio e di una lotta che si preannuncia serrata.

Per il Piazza Armerina, è il momento di guardare avanti, di analizzare gli errori senza perdere la fiducia. La stagione è ancora lunga, e nel calcio, la ruota gira velocemente. Con lavoro, dedizione e un pizzico di fortuna, i bianco rossi potranno sicuramente dire la loro e lasciarsi alle spalle questa brutta sconfitta.

Calcio a 5 (serie A2)

Arriva anche la sconfitta per la Gear (5-2) contro il Mascalucia, seconda sconfitta stagionale per i biancazzurri.

 

Davide Cartarrasa per StartNews

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi