StartNews

Enna, il consigliere Greco: “Amministrazione poco corretta”

Enna, il consigliere Greco: “Amministrazione poco corretta”

Oggi in Consiglio Comunale abbiamo presentato un emendamento alla variazione di bilancio affinché si cominciasse finalmente e sul serio a lavorare sul Parco Urbano di Enna bassa. Al netto delle chiacchiere e delle buoni intenzioni c’era infatti la possibilità concreta di cominciare ad operare per rendere una parte di quello spazio verde già usufruibile al pubblico dopo anni di vuoto.

La nostra manovra è stata bocciata e, tra le motivazioni della bocciatura, c’è quella secondo cui una parte delle somma da noi richieste, pari a 40.000 euro, non poteva essere distratta dalla collocazione originaria vale a dire “Eventi e Cultura”.

casino

Avremmo anche potuto accettare questa motivazione se non fosse che, appena 5 minuti dopo, la stessa amministrazione si è accordata con un altro gruppo politico votando la variazione con emendamento che, udite udite, attingeva anch’esso 40.000 dalla voce “Eventi e Cultura”!

Due pesi e due misure? Forse il Sindaco di Enna con tutte le forze di maggioranza al seguito non hanno votato una proposta valida solo perché proveniva dalla minoranza? Una cosa è certa: per un giochino politico ingiustificato e ingiustificabile, svelato dalla disattenzione in Aula della stessa maggioranza, anche questa volta i promotori del Parco Urbano dovranno attendere…

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi