StartNews

Le formiche si comportano come una rete neurale

Le formiche si comportano come una rete neurale

I ricercatori della Rockefeller University hanno dimostrato che le formiche prendono la decisione di evacuare la colonia quando la temperatura aumenta pericolosamente, agendo come una rete neurale. La ricerca è pubblicata in Atti della National Academy of Sciences .

Gli autori dello studio hanno creato un sistema speciale per testare la reazione della colonia di formiche, in cui gli scienziati potevano controllare con precisione l’aumento della temperatura. Si è scoperto che la decisione di evacuare o meno dipende da due fattori: le dimensioni della colonia e la temperatura. Gli animali utilizzano questi parametri per massimizzare i benefici riducendo al minimo il rischio e lo sforzo, in modo simile a come decide una rete neurale.

CASTELlaccio ani2

Colonie di 36 lavoratori e 18 larve hanno chiaramente evacuato i loro nidi quando la temperatura ha raggiunto i 34 gradi Celsius. Quando gli scienziati hanno testato le loro scoperte su colonie da 10 a 200 individui, la temperatura necessaria per prendere la decisione di evacuare è aumentata. Quindi, colonie di 200 individui si sono mantenute fino a quando la temperatura non è salita sopra i 36 gradi. Ciò può essere dovuto al fatto che l’evacuazione di grandi colonie richiede molto lavoro.

Le singole formiche non sono consapevoli delle dimensioni della loro colonia, ma possono comunicare tra loro trasmettendosi feromoni. Più sono nell’aria, maggiore è la dimensione della popolazione. Il team di biologi prevede di continuare la ricerca testando i risultati su più parametri, incluso il livello di feromoni.

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi