StartNews

ASP Enna. Screening mammografico e informazione nella giornata dell’8 marzo

ASP Enna. Screening mammografico e informazione nella giornata dell’8 marzo

Con il messaggio “AbbracciAmo la prevenzione”, oggi, 8 marzo 2022, si sta svolgendo lo Screening mammografico presso l’Ospedale Umberto I di Enna.
“Se hai tra i 50 e i 69 anni, fatti un regalo: ti diamo la possibilità di fare la mammografia oggi, 8 marzo 2022, dalle 8:00 alle 17:00”. Il Servizio di Screening Mammografico, diretto dalla dott.ssa Teresa Bizzini, e il Centro Gestionale Screening, la cui responsabile è la dottoressa Ornella Blanca, con i loro staff, in sinergia con il Centro di Riferimento Regionale della Senologia, si rivolgono direttamente alle donne per invitarle a sottoporsi gratuitamente alla mammografia. Presenti la responsabile dei Consultori Familiari, dr.ssa Stella Ciarcià, e gli operatori dei Consultori che informano le donne sulle attività della rete consultoriale dell’ASP di Enna.
I volontari ennesi dell’AVO, Associazione Volontari Ospedalieri, sono presenti e condividono il messaggio dell’importanza della prevenzione.

La dott.ssa Teresa Bizzini dichiara: “Saluto e ringrazio la Direzione per la sensibilità e il sostegno mostrato verso le iniziative che riguardano la promozione degli screening oncologici. Ringrazio l’AVO che oggi ha sostenuto e condiviso l’iniziativa.
L’attività di screening oncologico è una scommessa vinta dalle donne per le donne di questo territorio perchè potranno aderire, nel tempo e gratuitamente, ai progranmmi di screening. Lo screening mammografico è un’attività diagnostica organizzata e periodica (biennale) rivolta a tutte le donne residenti in questo territorio, in età a rischio (50/69), asintomatiche.

CASTELlaccio ani2

La sua finalità è la diagnosi precoce della mammella , cioè in fase pre-clinica quando il nodulo non è palpabile con la visita senologica e solo in questo modo è possibile raggiungere l’obiettivo che è quello di modificare la storia naturale della malattia attraverso la riduzione della mortalità. Tutte le altre donne, dai 40 ai 49 anni e dai 70 in su, potranno accedere al servizio di Senologia dell’Umberto I tramite la richiesta di mammografia del Medico di Medicina Generlae.”

La dr.ssa Ornella Blanca afferma: “Ancora una volta, con questo evento, abbiamo voluto sottolineare l’importanza della prevenzione per la tutela e la salvaguardia della salute. La giornata dell’8 marzo, in particolare, è stata scelta per mettere in primo piano la donna e la consapevolezza dell’importanza della diagnosi precoce del tumore della mammella e della cervice uterina per la guarigione e il miglioramento della qualità di vita delle donne”.

La dr.ssa Stella Ciarcià, responsabile UOS Consultori familiari, sottolinea: “Occuparsi del benessere e della salute della donna nella complessità delle varie fasi della vita è l’obiettivo principale dei Consultori Familiari dell’ASP di Enna. Condividere le numerose attività offerte nei Consultori (tra le quali, gravidanza, contraccezione, PAP-Test, allattamento al seno, IVG, menopausa, massaggio infantile, colloqui psicologici) con l’utenza che si è presentata, oggi 8 marzo, presso l’Umberto I, ha rappresentato per noi operatori la possibilità di dare vita a uno spazio concreto nel quale crediamo e per il quale ci impegnamo ogni giorno”.

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi