StartNews

Piazza Armerina, rifiuti – Ampliamento del centro di raccolta comunale: un passo avanti

Piazza Armerina, rifiuti – Ampliamento del centro di raccolta comunale: un passo avanti

Sono in totale sei in provincia di Enna i progetti di costruzione e ampliamento dei CCR (centri comunali di raccolta) che  verranno presi in considerazione per un eventuale finanziamento. Escluse la domanda del comune di Agira per la mancanza della disponibilità dell’area prevista per la costruzione e quella del comune di Enna che non è riuscito a far pervenire la documentazione in tempo. I progetti presentati dai comuni in tutta la sicilia sono stati  in totale 87 e, dopo aver stilato una graduatoria, alcuni di questi verranno finanziati. Il comune di Piazza Armerina ha chiesto un finanziamento di circa 400mila euro per l’ampliamento del centro, tra le finalità c’è quella di asfaltare il parcheggio interno e permettere ai cittadini una consegna più comoda della spazzatura.

Questi i finanziamenti richiesti dagli altri comuni.

SKIMICANDO

Troina  1.009.766,09 euro per un nuovo CCR

Leonforte 454.494,62 euro  l’adeguamento, l’ampliamento e il potenziamento di quello esistente

Gagliano Castelferrato  1.035.326,10 euro per un nuovo CCR

Nissoria 800.000 euro per un nuovo CCR

Calascibetta  483.678,29 euro per un nuovo CCR

barock

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi