ASP Enna. Laser sulla retina di un prematuro all’Umberto I di Enna.

ASP Enna. Laser sulla retina di un prematuro all’Umberto I di Enna.

La retinopatia del prematuro è una patologia vascolare della retina che colpisce i bambini nati prima della 33° settimana di gestazione con basso peso alla nascita e sottoposti a supplementazione di ossigeno, che per le condizioni  ischemiche può portare alla possibilità di distacco di retina e cecità.

Presso l’Umberto I di  Enna, come completamento dell’attività di screening oftalmico su tutti i bambini nati prima della 33° settimana gestazionale, oggi, 14 marzo 2020, è stato effettuato  il primo trattamento laser sulla retina ischemica di un piccolo paziente grazie alla professionalità e stretta collaborazione del personale medico, infermieristico  e sanitario tutto delle unità operative di riferimento, Oculistica e Terapia Intensiva Neonatale.

Possibile, quindi, la gestione della patologia in sede, evitando ai piccoli il trasferimento in altri reparti di Terapia Intensiva Neonatale e centri di riferimento, limitando i disagi che ne conseguono ai loro genitori , come è avvenuto sino ad ora.
La Direzione Aziendale dichiara: “Nonostante il problema della gestione legata alla diffusione del COVID-19, le attività urgenti ed indifferibili continuano a essere assicurate con grande sacrificio dagli operatori sanitari dell’ASP di Enna”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi