StartNews

Piazza Armerina – La polizia locale sequestra e distrugge prodotti ittici venduti da un ambulante

Piazza Armerina – La polizia locale sequestra e distrugge prodotti ittici venduti da un ambulante

Questa mattina la polizia locale di Piazza Armerina, ha sequestrato e distrutto decine di chilogrammi di pesce ad un venditore ambulante non in regola con le norme igieniche sanitarie. Ad un controllo degli agenti di polizia municipale il proprietario del furgoncino è risultato privo di qualunque autorizzazione alla vendita di prodotti ittici che è regolamentata da un’ordinanza del Ministero della Salute del 3 aprile 2002.

Per smaltire quanto sequestrato, visto la facile deperibilità del prodotto, è stato necessario l’intervento della Tekra. Il pesce  mancando della indispensabile documentazione sanitaria non è stato ovviamente devoluto in beneficenza, così come accade di solito quando vengono sequestrati prodotti alimentari

SKIMICANDO

CASTELlaccio ani2

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi