StartNews

logo
banner nuova pagina facebook
logo

La nuova pagina  Facebook di StartNews la trovi cliccando qui. Seguici sul social cliccando su MI PIACE nella nostra nuova pagina
banner nuova pagina facebook

Piazza Armerina – Villa Romana del Casale : una giornata di divulgazione archeologica l’11 luglio dedicata ai nuovi scavi.

Piazza Armerina – Villa Romana del Casale : una giornata di divulgazione archeologica l’11 luglio dedicata ai nuovi scavi.

Il giorno 11 luglio 2024, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, lo scavo attualmente in corso presso la villa del Casale di Piazza Armerina sarà aperto al pubblico. Questa iniziativa offre un’opportunità unica per il pubblico di esplorare uno dei siti archeologici più importanti della Sicilia e di conoscere i progressi delle ricerche in corso.

Convenzione quadriennale e attività di scavo

Nell’ambito di una Convenzione quadriennale rinnovata nel 2023 tra il Parco Archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale, l’Università di Bologna (DiSCi, che comprende il Centro Interuniversitario di Studi sull’edilizia abitativa tardoantica nel Mediterraneo – CISEM) e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale), tra il 23 giugno e il 13 luglio si svolgono attività di scavo e didattiche alle quali partecipano studenti e ricercatori provenienti da vari paesi. Il lavoro si inquadra nel programma di tutela della Soprintendenza BB.CC.AA. di Enna. Il complesso archeologico della villa, noto per i suoi straordinari mosaici del IV secolo d.C., continua a vivere durante i periodi bizantino, arabo e normanno. I ricercatori si occupano di ricostruire i cambiamenti avvenuti nell’area, fornendo ulteriori informazioni sulla storia della Sicilia attraverso i secoli.


Presenza degli archeologi della Summer School internazionale

Durante l’evento saranno presenti gli archeologi della Summer School internazionale “ArchLABS. Archaeological Heritage in Late Antique and Byzantine Sicily”. Quella del 2024 è la terza edizione della Summer School, a cui partecipano studenti italiani, greci, spagnoli, slovacchi, statunitensi e svedesi. Il sito della villa è di fatto un campo-scuola di approfondimento sull’edilizia abitativa nella Sicilia tardoantica. La Summer School offre un programma che unisce approcci teorici tradizionali a tecniche digitali per l’indagine, la raccolta dei dati e la gestione degli archivi ai fini della pratica e della ricerca archeologica. L’obiettivo è fornire ai partecipanti un’opportunità di apprendimento completa, combinando teoria e pratica.

Progressi dello scavo e digitalizzazione

Lo scavo interessa l’area occidentale del complesso monumentale, vicino ai magazzini individuati durante le indagini degli anni ’80 e nei successivi ampliamenti. Le attività hanno rivelato strutture riferibili alle fasi tardoantica (IV-V secolo) e arabo normanna (X-XII secolo). In particolare, sono stati messi in luce due ambienti: il primo, nella zona sud, si addossa al muro del magazzino tardoantico e presenta un crollo della copertura in tegole risalente al X-XI secolo; il secondo, nella parte nord-est, ha un orientamento diverso e taglia il muro del magazzino, conservato a una quota più bassa. Si sta procedendo anche alla completa digitalizzazione e modellazione 3D della villa e dei suoi reperti, con circa 200 oggetti già digitalizzati, tra cui lucerne, ceramiche, frammenti di mosaico e manufatti in metallo, allo scopo di ricontestualizzarli virtualmente.

Collaborazioni e supporto

Grazie al sostegno dell’infrastruttura di ricerca europea sull’Heritage Science E-RIHS, sono state realizzate indagini geofisiche. Le attività, patrocinate dal Comune di Piazza Armerina, sono rese possibili grazie alla collaborazione del Gruppo Archeologico L. Villari di Piazza Armerina, di Energy & Environmental Lab – Ambiens s.r.l. e di Agieo Viaggi s.r.l. Le persone interessate a partecipare all’open day possono prenotarsi inviando una email con oggetto “PRENOTAZIONE OPEN DAY” a isabella.baldini@unibo.it entro le ore 12:00 del 10 luglio 2024.

 

La curiosità

IN VOLO SUL CORRIDOIO DELLA GRANDE CACCIA

 

 

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi