StartNews

logo
casino
logo

La nuova pagina  Facebook di StartNews la trovi cliccando qui. Seguici sul social cliccando su MI PIACE nella nostra nuova pagina
tEatro ORDINA

Piazza Armerina – Donne in Gamba: insufficienza venosa e benessere delle gambe

Piazza Armerina – Donne in Gamba: insufficienza venosa e benessere delle gambe

La sezione FIDAPA di Piazza Armerina, in collaborazione con Aristeia Farmaceutici, ha organizzato un evento intitolato “Donne in Gamba”, una giornata interamente dedicata alla salute delle gambe e alla sensibilizzazione sull’insufficienza venosa. L’evento si terrà domenica 30 giugno 2024 presso il Palazzo Trigona, in Piazza Cattedrale 20, dalle 9:30 alle 13:00.

Programma dell’evento

La giornata inizierà alle 9:30 con la registrazione dei partecipanti, seguita alle 10:00 dall’apertura dei lavori e dalla conferenza sull’insufficienza venosa cronica, tenuta dal Dr. Angelo Maggio. Dopo un rinfresco alle 11:00, i partecipanti avranno la possibilità di sottoporsi a un check-up gratuito, utilizzando moderne strumentazioni, e di vivere un’esperienza sensoriale a piedi nudi nel piano nobiliare del palazzo. L’evento si concluderà con i saluti finali alle 13:00.

banner nuova pagina facebook

Dettagli dell’evento

Il focus dell’incontro sarà l’approfondimento della patologia dell’insufficienza venosa, delle sue cause, sintomi e possibili rimedi. Saranno discussi vari metodi di prevenzione e trattamenti, con l’obiettivo di promuovere il benessere delle gambe. La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico.

Contatti e informazioni

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la Presidente FIDAPA Assunta Armanna al numero 333 1837941 o la Segretaria FIDAPA Nadia Natola al numero  328 8470944.


gambe2

Insufficienza Venosa: Definizione e Caratteristiche

Che Cos’è l’Insufficienza Venosa
L’insufficienza venosa è una condizione medica caratterizzata dall’incapacità delle vene di riportare efficacemente il sangue al cuore. Questo problema si verifica principalmente nelle vene delle gambe, dove la forza di gravità rende il ritorno del sangue più difficile.

 

Cause dell’Insufficienza Venosa
Le cause principali dell’insufficienza venosa includono:

1. Debolezza delle Pareti Venose: Le vene possono diventare deboli e perdere la loro elasticità, rendendo difficile il flusso sanguigno verso il cuore.
2. Malfunzionamento delle Valvole Venose: Le valvole nelle vene, che normalmente impediscono il reflusso del sangue, possono non funzionare correttamente, causando la stagnazione del sangue nelle gambe.
3. Trombosi Venosa Profonda (TVP): La formazione di coaguli di sangue nelle vene profonde delle gambe può bloccare il flusso sanguigno e portare a insufficienza venosa.

 

Sintomi dell’Insufficienza Venosa
I sintomi comuni dell’insufficienza venosa includono:

– Gonfiore delle Gambe: Le caviglie e i piedi possono gonfiarsi a causa dell’accumulo di liquidi.
– Dolore e Pesantezza: Le gambe possono sentirsi pesanti e doloranti, specialmente dopo periodi prolungati in piedi o seduti.
– Crampi Notturni: I pazienti possono sperimentare crampi dolorosi nelle gambe durante la notte.
– Vene Varicose: Le vene possono diventare dilatate, tortuose e visibili sotto la pelle.
– Cambiamenti Cutanei: La pelle delle gambe può diventare secca, pruriginosa e scolorita.

 

Diagnosi dell’Insufficienza Venosa
La diagnosi di insufficienza venosa viene effettuata attraverso vari esami clinici, tra cui:

1. Esame Fisico: Il medico esamina le gambe per identificare segni visibili di insufficienza venosa come vene varicose e cambiamenti cutanei.
2. Ecocolordoppler: Questo esame utilizza ultrasuoni per valutare il flusso sanguigno nelle vene e identificare eventuali malfunzionamenti delle valvole venose.
3. Flebografia: Un esame radiografico con mezzo di contrasto che permette di visualizzare le vene e identificare eventuali ostruzioni o anomalie.

 

Trattamento dell’Insufficienza Venosa
Il trattamento dell’insufficienza venosa può includere diverse opzioni a seconda della gravità della condizione:

– Modifiche dello Stile di Vita: Per esempio, l’esercizio fisico regolare e il mantenimento di un peso sano possono migliorare il flusso sanguigno.
– Terapia Compressiva: L’uso di calze elastiche a compressione graduata può aiutare a ridurre il gonfiore e migliorare il ritorno venoso.
– Farmaci: Possono essere prescritti farmaci per migliorare il tono venoso e ridurre i sintomi.
– Procedure Mediche: In casi più gravi, possono essere necessarie procedure come la scleroterapia, l’ablazione endovenosa o la chirurgia per rimuovere o trattare le vene danneggiate.

 

Prevenzione dell’Insufficienza Venosa
Alcuni consigli per prevenire l’insufficienza venosa includono:

– Esercizio Fisico Regolare: Attività come camminare, nuotare o andare in bicicletta possono migliorare la circolazione.
– Elevazione delle Gambe: Sollevare le gambe sopra il livello del cuore può aiutare a ridurre il gonfiore.
– Evitare Lunghe Ore in Piedi o Seduti: Fare pause frequenti per muoversi e cambiare posizione può prevenire il ristagno del sangue nelle gambe.

L’insufficienza venosa è una condizione comune che può causare sintomi fastidiosi e complicazioni se non trattata adeguatamente. La diagnosi precoce e il trattamento appropriato sono essenziali per migliorare la qualità della vita dei pazienti e prevenire ulteriori problemi di salute.

 

assunta armanna
assunta armanna
«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi