Medicina: evento formativo sul tema “Riconoscere il Parkinsoniano”

Medicina: evento formativo sul tema “Riconoscere il Parkinsoniano”

Gli eventi sono organizzati congiuntamente dall’Oasi di Troina e dall’ASP di Enna a conclusione di un lavoro condotto in sinergia che ha visto la realizzazione di un documento interaziendale per la gestione dei pazienti con Parkinson (approvato successivamente con delibera 1201/2022).

Il Parkinson è una patologia neurodegenerativa cronica con un impatto estremamente rilevante sul paziente e la famiglia. In Sicilia si stimano 10.000 pazienti con questa patologia. Importante, quindi, creare la rete per migliorare e uniformare i livelli di assistenza nel territorio riducendo così la mobilità regionale ed extra-regionale dei pazienti.

“Per favorire tali processi, – scrivono le Aziende nel disciplinare- l’ASP di Enna e l’IRCCS di Troina hanno sottoscritto e avviato un Piano Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) interaziendale in modo da garantire un approccio multidisciplinare e una maggiore assistenza al paziente che, a causa della complessità della malattia, può avere la necessità di interfacciarsi con specialisti diversi a seconda anche delle esigenze. La creazione di una rete assistenziale impone il pieno coinvolgimento dei Medici di Medicina Generale affinché la gestione territoriale del paziente parte dal MMG e non serva solo come prima ipotesi diagnostica, ma anche da snodo, a seconda dell’entità di patologia, verso le direzioni più corrette da intraprendere.

Il corso ha lo scopo di fornire aggiornamenti sulla Malattia di Parkinson e illustrare ai Medici di Medicina Generale il Piano Diagnostico Terapeutico Assistenziale interaziendale al fine di evidenziare tutti quei fattori utili per la creazione di una rete che possa armonicamente interrelazionarsi e consegnare al paziente, e alla famiglia, le chiavi per una corretta gestione della patologia in tutte e sue sfaccettature.”

I destinatari del Corso sono i medici, di qualunque disciplina, e gli infermieri. I relatori sono Eleonora Chiarenza, Neurologo ambulatoriale territoriale ASP Enna; Filomena Cosentino, Direttore UOC di Neurologia – Dipartimento per l’Involuzione Cerebrale IRCCS Oasi Maria SS. Troina, Pietro Marano, Neurologo, Direttore UOC di Medicina fisica e riabilitazione IRCCS Oasi Maria SS. Troina, Coordinatore Nazionale Gruppo Malattie Extrapiramidali SIMFER e Referente Aziendale OASI Maria SS. per il PDTA Parkinson; Salvatore Zappulla, Neurologo, Direttore UOC di Neurologia, P.O. Umberto I ASP Enna.

I moderatori dei lavori saranno i dottori Pierfranco Mirabile, Responsabile UO Qualità e rischio clinico ASP Enna, e Salvatore Pettinato, Fisico sanitario, Responsabile UO Qualità e rischio clinico,IRCCS Oasi Maria SS. Troina.

Il coordinamento organizzativo è a cura dei dottori Gabriella Emma, Responsabile UO Formazione ASP Enna, e di Fabio Vezzuto, Responsabile UO Formazione permanente e ECM – IRCCS Oasi Troina. Per iscriversi, occorre compilare online la scheda di iscrizione sul sito http:// formazioneweb.oasi.en.it

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi