Piazza Armerina, Carabinieri: controllate 389 persone e 64 esercizi commerciali

Piazza Armerina, Carabinieri: controllate 389 persone e 64 esercizi commerciali

Proseguono i servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina con l’impiego nell’ultima settimana di un ingente dispiego di mezzi e personale. Il dispositivo ha consentito di attuare un’efficace prevenzione e repressione dei reati in genere anche con particolare riferimento alla prevenzione di assembramenti e alla prevenzione di violazioni in materia di Covid, sottoponendo a controllo un numero complessivo di 389 persone e di 64 esercizi commerciali.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale, i militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile hanno fermato a Barrafranca un giovane originario della provincia di Caltanissetta, lo stesso avendo mostrato segni di nervosismo è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare, che ha permesso ai Carabinieri di trovare, nascosto nel vano porta oggetti, un coltello a serramanico lungo oltre 18 cm. subito  sequestro. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna per porto, senza giustificato motivo, di armi od oggetti atti ad offendere.

Sempre a Barrafranca, la locale Stazione ha arrestato, e condotto al carcere di Gela,  un pregiudicato di 55 anni. L’uomo che si trovava agli arresti domiciliari poiché trovato, nello scorso mese di maggio dai Carabinieri in possesso di cocaina pronta per essere immessa nel fiorente mercato della droga, era stato negli ultimi tempi oggetto di accurati controlli dei militari che avevano potuto constatare il mancato rispetto delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi