Piazza Armerina – Il gruppo DB: non si può rischiare di perdere il finanziamento per la piazza Garibaldi

Piazza Armerina – Il gruppo DB: non si può rischiare di perdere il finanziamento per la piazza Garibaldi

Comunicato dei gruppi consiliari di diventerà bellissima e forza Italia

“L’amministratore vada avanti con il progetto di riqualificazione della piazza Garibaldi. Non è più possible tacere davanti ad atteggiamenti finalizzati a perdere tempo e che rischiano di compromettere la realizzazione dell’opera stessa. Nonostante l’opposizione abbia voluto un consiglio comunale per trattare l’argomento, non essendo in grado di formulare il tanto declamato atto di indirizzo, a seguito delle puntuali risposte rese degli uffici e dall’amministrazione a interrogativi strumentali decide di rinviare.
A seguito delle legittime preoccupazioni avanzata dai commercianti e associazioni di categoria che chiedevano la possibilità di uno slittamento dell’inizio lavori, è stato stata ribadita dagli uffici il termine del 30 novembre per la rendicontazione dell’opera. In merito alla preoccupazioni sui parcheggi Sono state date rassicurazioni e ribadito come nonostante i parcheggi verranno raddoppiati, è intenzione dell’amministrazione trovare altre soluzioni limitrofe alla piazza e comunque garantire anche in fase di cantiere ulteriori parcheggi a favore dell’utenza. L’amministrazione ha ampiamente rappresentato l’alto valore che l’opera avrà anche ai fini dell accoglienza turistica in vista dell’imminente apertura del museo del Palazzo Trigona. Per tali ragioni, Non intendiamo più assistere a perdite di tempo pretestuose, e che in realtà malcelano il tentativo di bloccare un’opera di riqualificazione della città. Noi non ci stiamo, abbiamo con convinzione abbandonato l’aula dopo ore di confronto nell’attesa di sentire una sola proposta “costruttiva” che non solo non è arrivata, ma anzi si è manifestata con la richesta di un ulteriore rinvio. Questo dopo settimane di dibattito, due conferenze dei capi gruppo sostanzialmente deserte, e dopo un consiglio comunale di oltre quattro ore. L’amministrazione vada avanti, la città non può rischiare di perdere un finanziamento così importante e rinunciare alla riqualificazione del suo centro storico”.

I gruppi consiliari di diventerà bellissima e forza Italia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi