Covid19, Piazza Armerina: altri due casi ma nel frattempo aumentano le guarigioni. Cittadini “distratti” e multe in arrivo.

Covid19, Piazza Armerina: altri due casi ma nel frattempo aumentano le guarigioni. Cittadini “distratti” e multe in arrivo.
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il saldo complessivo parla di 4 soggetti positivi ala Covid19 a Piazza Armerina. Dai 7 di qualche giorno fa siamo scesi di 3 unità tenendo conto che nel frattempo si sono verificate delle guarigioni ma si sono anche accertati due nuovi casi. E’ probabile che nei prossimi mesi sarà questo l’andamento che si presenterà ogni settimana: nuovi casi e guarigioni. Quello che deve comunque far riflettere è che solo una parte della popolazione ha recepito esattamente le nuove misure di sicurezza contenute sia nell’ordinanza Musumeci che nel Dpcm del Governo. Sono state tante le persone che anche oggi, in questa mite domenica d’ottobre, hanno passeggiato e si sono intrattenute con amici lungo i viali piazzesi e nelle piazze senza indossare la mascherina o indossandola parzialmente.
Non ci sono in questo momento controlli, le forze dell’ordine sembra vogliano dare il tempo ai cittadini di adattarsi alla nuova situazione. La Prefettura di Enna, come tutte quelle italiane , ha ricevuto nella giornata di ieri l’invito da parte del Ministero degli Interni di coordinare polizia, carabinieri, guardia di finanza, guardia forestale e polizia locale affinché vengano effettuati tutti i controlli del caso. Ricordiamo che per chi non indossa all’aperto la mascherina  o la indossa in maniera non corretta la multa parte da 400 euro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi