StartNews

logo
banner nuova pagina facebook
logo
casino

Servizio idrico – Il sindaco di Piazza Armerina Cammarata: questa la nostra proposta per ridurre le tariffe

Servizio idrico – Il sindaco di Piazza Armerina Cammarata: questa la nostra proposta per ridurre le tariffe

COMUNICATO STAMPA

Grazie al nostro impulso, dopo 15 anni il caro acqua nella nostra provincia diventa centrale nel dibattito politico istituzionale. Questa la nostra proposta.


Al fine di garantire una tariffa più equa e giusta, con evidente riduzione dei costi per il cittadino utente, si propone la determinazione di una TARIFFA UNICA con un prezzo unitario (ipotizzabile in 2/ 2,20 euro mc), che coincide con la prima eccedenza attuale.

Tale scelta è determinata da due fattori:
1)Da una statistica basata sul controllo diretto delle bollette emerge che il consumo medio non eccede (o meglio non dovrebbe mai farlo) la prima eccedenza (2,20 al metro cubo).
2) tale importo scientificamente indicato, consentirebbe di coprire i costi del gestore e dei servizi, e garantirebbe agli utenti finali di poter quantificare in maniera certa e chiara il consumo reale della loro utenza.
Relativamente alle PARTITE PREGRESSE, proponiamo che vengano rubricate e nomenclate in bolletta con la dicitura corretta, non sono conguagli sul consumo (ma recuperi di somme inerenti agli investimenti passati). Inoltre chiediamo che vengano precisati i periodi iniziali e quelli finali di esigibilità delle stesse. Perché così sono illegittime.

Nino Cammarata
Sindaco di Piazza Armerina

«Home

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi