Valguarnera: il sindaco Draià fa appello ai consiglieri comunali: anticipiamo l’approvazione del rendiconto

Valguarnera: il sindaco Draià fa appello ai consiglieri comunali: anticipiamo l’approvazione del rendiconto

“Ho richiesto al Segretario Comunale apposito PARERE circa la facoltà dei consiglieri comunali in merito all’approvazione del rendiconto di gestione 2018 e se in particolare fosse possibile una convocazione del Consiglio Comunale in anticipo rispetto al termine minimo di preavviso di 20 giorni previsto dalla legge anche a seguito della Relazione a firma del Responsabile Affari Finanziari che evidenzia come il ritardo nella approvazione del rendiconto determini le seguenti difficoltà e conseguenze per l’ente:
-1 mancato introito del saldo relativo al fondo di solidarietà per 320.000,00 euro circa;
-2 mancato introito del saldo relativo al decreto salvini 35.000,00(non si potranno saldare le ditte);
-3 mancato introito del saldo relativo ad altri contributi per circa 40.000,00 euro;
– 4 impossibilità oltre il 15 dicembre n di eseguire i mandati di pagamento (stipendio dipendente e rmi, fornitori, comunità alloggio) a causa della chiusura della tesoreria comunale;
– 5 slittamento della firma dei contratti da parte di tutti i dipendenti precari.

Per tali ragioni mi appello al buon senso dei consiglieri comunali di rinunciare ai termini prescritti per la convocazione del consiglio comunale.

Questo è uno di quei casi dove deve prevalere l’interesse pubblico e non politico.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi