Click day: ancora un fallimento da parte della Regione siciliana

Click day: ancora un fallimento da parte della Regione siciliana

Il click day continua ad essere un incubo per la regione siciliana. Oggi era il giorno in cui migliaia di utenti avrebbero dovuto registrarsi grazie alla piattaforma informatica predisposta dall’assessorato regionale alla formazione per raccogliere le adesioni ad alcuni corsi professionali inclusi in un “catalogo”. Una fase importante per chi desidera acquisire importanti qualifiche professionali da spendere nel mondo del lavoro.

In realtà i soliti prevedibili problemi hanno bloccato il sito realizzato per gestire i dati relativi alle iscrizioni.. Il personale informatico non sembra essere  all’altezza dei problemi che bisogna affrontare in queste situazioni tenendo conto che era scontato che migliaia di persone si sarebbero collegate contemporaneamente e che é facile prevedere i limiti delle connessioni.

Una cattiva figura per l’assessore Lagalla e il suo staff.

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi