Sicilia – Indagine sui dati comunicati all’ISS. Avviso di garanzia a Ruggero Razza che si dimette dall’incarico di assessore

Sicilia – Indagine sui dati comunicati all’ISS. Avviso di garanzia a Ruggero Razza che si dimette dall’incarico di assessore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Procura di Trapani ha aperto un’inchiesta sui dati  della pandemia comunicati dal Dipartimento dell’assessorato regionale  all’Istituto Superiore di Sanità. Nell’inchiesta è finito anche l’assessore Ruggero Razza, dimessosi questa mattina, che in alcune intercettazioni, secondo quanto affermato dagli inquirenti, avrebbe negoziato, con alcuni dirigenti dell’assessorato,  il numero di morti da comunicare all’Istituto Superiore di Sanità .  Dal mese di novembre sarebbero circa 40 gli episodi di falso documentati dagli investigatori dell’Arma dei Carabinieri, l’ultimo dei quali risalirebbe al 19 marzo 2021. Gli arrestati, tra cui la dirigente del dipartimento, sono accusati di aver alterato, in svariate occasioni, il flusso dei dati diretti all’Iss sulla pandemia modificando il numero dei positivi e dei tamponi e a volte anche quello dei decessi.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi