Meteo: ancora temperature miti per l’inizio della prossima settimana

Meteo: ancora temperature miti per l’inizio della prossima settimana
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto
Si chiude un GENNAIO record: annientati anche i GIORNI DELLA MERLA con temperature miti e variabilità
Un saluto a tutti i nostri lettori
La stagione invernale, considerando che siamo entrati nei giorni della Merla, statisticamente i più freddi dell’anno, continua a latitare, non solo per la mancanza del freddo, ma cosa ancor più grave, per la continua latitanza di piogge in uno dei periodi dell’anno statisticamente più piovosi.
Nel corso dei prossimi giorni continueremo ad essere interessati, seppur marginalmente da un campo di alta pressione sufficientemente livellato, ma che tuttavia consentirà, nel corso del fine settimana, il passaggio di un flusso di correnti umide e debolmente instabili dai quadranti occidentali, in seno alle quali transiterà un debole sistema frontale di origine atlantica che renderà spesso il cielo nuvoloso, ma con scarsi fenomeni di rilievo in un contesto termico relativamente mite, mentre in tendenza, per l’inizio della prossima settimana, potremmo assistere ad un ulteriore stabilizzazione delle condizioni atmosferiche dovuto alla rimonta, sul Mediterraneo centrale, di un anticiclone di matrice sub-tropicale associato ad un ulteriore aumento termico.

A cura di 
David Cartarrasa
Segui la mia pagina su Facebook

[the_ad id=”17417″]

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi