Il comune di Piazza Armerina in dissesto finanziario. Avviata la procedura. La documentazione.

Il comune di Piazza Armerina in dissesto finanziario. Avviata la procedura. La documentazione.
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Con la delibera n. 8 del 30 gennaio prende inizio la procedura di di dissesto finanziario per il comune di Piazza Armerina. Dopo il parere dei Revisori dei Conti nei prossimi giorni la proposta della Giunta arriverà in consiglio comunale per il voto definitivo. A corredo dell’articolo, oltre alla delibera, trovate anche una lunga lettera dell’assessore al bilancio Alessio Cugini  che spiega ai cittadini il suo punto di vista e le motivazioni che hanno spinto la giunta ad avviare la procedura. Lo stesso sindaco domenica prossima alle 16.30 ha convocato in piazza Villari(ex piano Duilio) un comizio per parlare ai cittadini.

In città non si parla d’altro. Avrà fatto bene l’amministrazione a chiedere il dissesto o sarebbe stato preferibile tentare ancora una volta di riequilibrare il bilancio? Ma, soprattutto, di chi è la colpa? Con queste due domande  ovviamente su Facebook molti cittadini sono improvvisamente diventati esperti di economia e finanza comunale. Divertenti  in alcuni casi i commenti scritti non in base a conoscenze ma sui “sentito dire” da bar. Si arriva a supporre che il comune, visto il dissesto, non potrà acquistare le mascherine ai cittadini quando arriverà l’epidemia del Coronavirus.

Molto più serio è invece il discorso sul’esistenza di eventuali colpe. Chi ha causato il dissesto e verrà chiamato a rispondere delle proprie colpe? Su questo argomento deciderà la Corte dei Conti che sicuramente ha più competenza di qualche frequentatore di Facebook alla ricerca di “mi piace” e a cui chiediamo di leggere questo articolo sul tema→  per evitarsi un “guarda l’imbecille”.

Scarica Delibera

delibera_gm_8_2020_dissesto

Scarica allegati

allegati_delibera_8_2020_dissesto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi