Valguarnera – Il Coordinamento Comunale di Diventerà Bellissima: orgogliosi di entrare a far parte dell Giunta comunale.

Siamo orgogliosi e onorati di entrare a far parte della Giunta comunale, grazie alla nomina ad Assessore del nostro caro amico Giovanni Giarrizzo. Un attestato di stima importante per lui e per il nostro movimento politico, che si è battuto (e lo farà
sempre), per una politica sana, giovane e volenterosa. Un doveroso ringraziamento lo dobbiamo al Sindaco Francesca Draià, che ha dimostrato coraggio e lungimiranza politica sorprendente per la sua giovane età; pronta nel volere condividere in prospettiva, nuove energie positive e dinamiche, per dare slancio ad una comunità che si era quasi  assopita e che è stata per troppo tempo dilaniata da un passato di politiche austere e lontane dalle esigenze dei cittadini. Stiamo condividendo insieme, un percorso che ci lega nel presente e che rimarrà saldo nel prossimo futuro, per essere protagonisti assoluti nella prossima tornata elettorale, che sarà decisiva per le sorti economiche e sociali del nostro paese. Insieme abbiamo sposato un progetto che è volto a dare continuità al percorso di radicale cambiamento politico realizzato, che ha portato Valguarnera ad essere un paese certamente migliore rispetto a 5 anni fa. Suggelleremo questa intesa con una candidatura alle prossime elezioni, scegliendo il profilo più adatto che ci rappresenti degnamente, come lo sta già facendo il nostro Giovanni Giarrizzo. La nostra è una scelta coerente e precisa volta a mandare finalmente in pensione i depositari del fallimento politico degli ultimi vent’anni, che da troppo tempo hanno approfittato della bontà dei cittadini e che, da sempre, hanno anteposto gli interessi personali a quelli della collettività. Quei vecchi volponi che recentemente hanno ritrovato fiato e verve (non a caso in tempo di campagna
elettorale) per gettare fumo e discordia, creando un’accozzaglia (inedita) ad hoc, per governare sullo scranno Comunale, in un gioco perverso di lotta per il potere. Hanno capacità innate di traviamento e dopo aver esaurito gli argomenti, colpiscono sul personale, riducendo la politica a una becera discussione da cortile.

Noi vogliamo dare una spallata definitiva a questo modo di fare, vecchio e logoro e dare vitalità, speranza ai cittadini e alle generazioni future. Per questo abbiamo intenzione di ripartire dal nostro programma, come dichiarato dal neo assessore
Giovanni Giarrizzo, sin da subito, facendo parlare i fatti anche con poco tempo a disposizione: vogliamo sfruttare le risorse previste dal GAL “Rocca di Cerere” coinvolgendo nei progetti i professionisti locali; controllare lo stato dei lavori del nuovo Poliambulatorio; organizzare incontri con i rappresentanti del tessuto produttivo locale; creare lo Sportello Unico delle Edilizie (SUE); supportare l’attività della polizia municipale. Questi sono alcuni dei punti che potranno essere attuati in tempi brevi.

Sarà un percorso lungo e tortuoso, irto di difficoltà e mai scevro da errori. Ne siamo consapevoli; nessuno possiede la bacchetta magica per risolvere i problemi che ci portiamo avanti da decenni, ma se sbaglieremo lo faremo nella certezza di aver fatto il massimo, senza rimpianti, con umiltà e sincerità. Ai cittadini di Valguarnera glielo dobbiamo, perché meritano di
vivere con gioia il loro paese. Diventerà Bellissima c’è oggi e ci sarà domani, per un progetto vincente che punti sui giovani, sulle idee e sull’onestà.
Il Coordinamento Comunale di Diventerà Bellissima.

Condividi la notizia