PIazza Armerina – Incidente mortale ieri sera al bivio Camemi

Potrebbe essere stata la forte pioggia una delle cause dell’incidente che ieri sera intorno alle 23, sulla strada che collega Piazza Armerina a Gela all’altezza del bivio Camemi, ha stroncato la vita di Roberto Muscia, 34 anni. L’uomo che risiedeva a San Michele di Ganzaria, dove era molto conosciuto per il suo impegno nel sociale, tornava a casa dal lavoro. Ad attenderlo la compagna  incinta che in un primo momento era stata segnalata a bordo del veicolo incidentato.

Nell’incidente sono state coinvolte altre due auto i cui conducenti sono rimasti feriti ma per fortuna non sono in pericolo di vita. Nell’immediatezza dell’incidente sul posto sono intervenute tre ambulanze e un elicottero, ma i tentativi di rianimare Roberto Muscia sono stati vani. Ad effettuare i vari rilievi del caso è stata la polizia  di Piazza Armerina che tenterà di ricostruire la dinamica dell’incidente.

 

Condividi la notizia