Piazza Armerina – Un aiuto economico per le famiglie che svolgono funzioni assistenziali nei confronti di anziani non autosufficienti

L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, in attuazione della previsione contenuta nella lettera c)-bis del comma 1251 dell’art. 1 della legge 296/2006, nei limiti dello stanziamento di bilancio disponibile, ha previsto, per l’anno 2019, l’erogazione, attraverso i comuni di residenza, di un intervento di sostegno in forma di un buono di servizio (voucher) per le famiglie che svolgono funzioni assistenziali nei confronti di anziani non autosufficienti ultra settantacinquenni.
Avviso pubblico sul sito del comune di Piazza Armerina

 

Condividi la notizia