Elezioni amministrative in Sicilia: si voterà il 28 aprile. In provincia di Enna consultazione solo ad Aidone

La giunta regionale riunita a Catania ha deciso la data delle elezioni amministrative in Sicilia per il 2019: si voterà il 28 aprile, con eventuali ballottaggi il 12 maggio. Lo ha annunciato con un post su Facebook l’assessore regionale all’Ambiente e al Territorio Toto Cordaro.  Una decisione abbastanza strana visto che era possibile accorpare queste amministrative alle elezioni europee  previste in una data compresa tra il 23 e il 26 maggio. Questa decisione costerà alle già malandate casse della regione siciliana circa un milioni di euro. In provincia di Enna si voterà solo ad Aidone

 

Condividi la notizia