Troina – Nuovi arredi urbani per una città a misura di bambino

Continua la fase di arredo urbano, con il rinnovo dei giochi e la realizzazione di nuovi mini –  parchi, nelle principali piazze e negli spazi funzionali della città, da destinare allo svago e al divertimento all’aperto dei più piccini.
In piazza Giacomo Matteotti è infatti stato realizzato un nuovo parco giochi, mentre quelli usurati e in cattivo stato di manutenzione di piazza Falcone e Borsellino sono stati sostituti da nuove attrezzature ludiche, così come nuove sono quelle appena installate nell’area a verde antistante il Mulino a vento dell’omonimo quartiere di via Aldo Moro, dopo il restauro e la recente riqualificazione della primavera scorsa.

Un canestro da basket inoltre è stato collocato in piazza Papa Giovanni XIII°, per venire incontro ai gusti e alle esigenze sportive di sempre più ragazzi e appassionati, che in città stanno dando vita a una nuova realtà sportiva.
“L’acquisto di nuovi giochi, insieme alla sicurezza e al rinnovo di quelli già esistenti – spiega il vice sindaco e assessore al decoro urbano Alfio Giachino – , è una delle nostre priorità amministrative, volte non solo all’arredo e alla riqualificazione delle aree verdi e degli spazi funzionali, ma soprattutto all’attenzione dei nostri concittadini più piccoli, che meritano luoghi sicuri e all’aperto per lo svago e il divertimento. Contiamo a poco a poco di realizzarne altri in tutte le principali piazze di tutto l’abitato, con l’obiettivo di far diventare Troina sempre più una città a misura di bambino”. 

Condividi la notizia