Piazza Armerina – Galati, consulente del sindaco, chiede un piano particolareggiato per la piazza Garibaldi – StartNews

Piazza Armerina – Galati, consulente del sindaco, chiede un piano particolareggiato per la piazza Garibaldi

Riceviamo e pubblichiamo

Lo scrivente Galati Francesco nella qualità di consulente di codesta Amministrazione, ritiene opportuno rappresentare, che, la piazza Garibaldi, oggetto di polemiche e di chiacchiericci per quanto riguarda un intervento temporaneo dovuto a fatti oggettivi, quali l’esposizione di un baldacchino in ferro che ha costretto ad una parziale chiusura della strada, sia posta ad un serio progetto di recupero e possibilmente, come nelle vostre intenzioni, riportare il marciapiede allo status quo ante inizi anni ‘900 e soprattutto predisporre un piano particolareggiato riguardante i prospetti di tutte le abitazioni ricadenti nella suddetta piazza.

Per fare ciò dovrebbe essere incaricato l’ufficio tecnico (architetti comunali), per redigere un piano architettonico (colore delle facciate, il tipo di infissi, ecc.).

Al fine di non gravare economicamente i cittadini e “spingerli” a condividere tale progettualità e intervenire materialmente, sarebbe opportuno che l’Amministrazione Comunale intervenga sospendendo il pagamento delle imposte comunale per tre anni e dare la possibilità agli stessi di essere sovvenzionati dallo Stato con il 50% delle spese da effettuarsi così come previsto dalla legge.

Inoltre, tale intervento complessivo sinergico, pubblico-privato, genererà economia a seguito degli appalti che conseguenzialmente si produrranno e posti di lavoro, anche se temporanei, utili a mitigare la grave crisi occupazionale specialmente nel campo edilizio.

Ciccio Galati

Condividi la notizia