Licia Colò e la confessione inaspettata su Bonolis: “Troppo invadente”

Licia Colò e Paolo Bonolis sono due personaggi televisivi che non potrebbero essere più distanti. Garbata, sobria e dedicata alla natura una; sopra le righe, spregiudicato e devoto all’intrattenimento “politicamente scorretto” l’altro. Una differenza che se oggi è estremamente marcata (dovuta anche ai tanti anni di mestiere che hanno forgiato identità e toni di voce assai riconoscibili), anche ieri era piuttosto evidente. A quanto pare, tra Licia Colò e Paolo Bonolis non c’era troppo feeling o compatibilità nemmeno trent’anni fa, ai tempi non sospetti di Bim Bum Bam.

La confessione su Paolo Bonolis

Nel corso del programma radiofonico Un giorno da pecora, Licia Colò è stata intervistata da Geppi Cucciari. L’attrice sarda ha posto alla bionda conduttrice una domanda piuttosto innocente che ha rivelato però una risposta inaspettata. La Cucciari ha chiesto alla Colò di ricordare come fosse Bonolis ai tempi di Bim Bum Bam: “Si capiva già che sarebbe diventato Bonolis?”. Senza pensarci troppo, Licia Colò – che non le ha mai mandate a dire – ha risposto con una dose di sincerità inaspettata: “Bonolis era molto invadente… molto più di me. Infatti me ne sono andata”. Incuriosita e sorpresa, la Cucciari ha quindi chiesto alla conduttrice di Niagara se avesse abbandonato la trasmissione a causa di Bonolis e la Colò ha risposto così: “Non faceva per me. Paolo era molto ambizioso, voleva fare carriera, aveva la parlantina facile. La sua presenza era dominante rispetto alla mia anche se forse non era giusto. Essendo un ragazzo e una ragazza, ognuno avrebbe dovuto portare se stesso sullo schermo”.

Dopo Bim Bum Bam

Licia Colò ha fatto intravedere quanto fosse – a suo dire – prevacaricante il giovane Bonolis. Poco spazio, troppa competizione, un feeling che a quanto pare non c’è mai stato, tutti buoni motivi per migrare altrove. Licia Colò, infatti, è poi andata in Rai: “Da Mediaset sono andata alla Rai, è il percorso inverso rispetto a quello che si faceva all’epoca. Però mi hanno proposto di fare Geo & geo perché mancava un contenitore di quel tipo”. Da lì in poi è decollata la carriera della Colò che oggi è un’icona nell’ambito documentaristico e naturalistico. La conduttrice ha poi voluto precisare di come non ci sia mai stato alcun litigio tra lei e Bonolis. Ma a quanto pare, la convivenza tra due stelle, che sarebbero poi diventate delle punte di diamante, non poteva andare avanti.

FONTE https://www.thesocialpost.it

Condividi la notizia