Dalle 14:00 di domani, venerdì 14 settembre, divieto di ingresso a Piazza Armerina per i non residenti

A partire dalle ore 14:00 di domani venerdì 14 settembre verranno chiusi gli ingressi della città al traffico automobilistico. Solamente i residenti o chi svolge attività lavorative potranno entrare nel perimetro urbano di Piazza Armerina. Agli sbarramenti predisposti dalla Polizia, per poter entrare in città,  occorrerà esibire un documento che dimostri la propria residenza o il rapporto di lavoro presso un’azienda locale. I non residenti verranno indirizzati ai parcheggi esterni alla città predisposti sia nella zona nord che nella zona sud di Piazza Armerina.

A comunicarlo è stato il commissario Walter Campagna che è il responsabile della viabilità in occasione della visita di Papa Francesco. I residenti potranno circolare liberamente in città tranne nella zona rossa che comprende il percorso el Papa, la piazza Falcone- Borsellino e le vie limitrofe alla piazza Gen. Cascino.

Nel frattempo si completano gli ultimi lavori  relativi al posizionamento dei maxischermi , alla preparazione di piazza Falcone Borsellino, al posizionamento di strutture per i vari servizi previsti sia commerciali che di assistenza

Condividi la notizia