L’on . Luisa Lantieri : “il Museo Trigona non è una criticità del territorio. Presto il finanziamento” – StartNews

L’on . Luisa Lantieri : “il Museo Trigona non è una criticità del territorio. Presto il finanziamento”

La situazione del museo a palazzo Trigona è stata oggetto di un intervento dell’Osservatorio Cittadino che ha inviato una lettera nei giorni scorsi al sindaco di Piazza Armerina. Sull’argomento, soprattutto per chiedere  a che punto è l’iter per ottenere il decreto regionale che permetterebbe di spendere il finanziamento già accordato, abbiamo incontrato l’On. Luisa Lantieri che ha ottenuto il finanziamento per Piazza Armerina e che più di ogni altra persona conosce la situazione.
Ricordiamo che nel giugno dello scorso anno l’On. Lantieri, allora assessore agli enti Locali, utilizzando le direttive della Circolare regionale 5/2017 che riapriva i termini per la presentazione dei progetti relativi al POR 2014/2020 misura 6.7.1 fece inserire il progetto del museo a palazzo Trigona che in un primo tempo era stato escluso.

Onorevole Lantieri l’Osservatorio in relazione al museo di palazzo Trigona parla di criticità…

Premesso che considero importante il lavoro svolto dall’osservatorio cittadino credo che in questo caso avrebbero fatto meglio a contattarmi anche perché sono la promotrice del finanziamento e più di ogni altra figura istituzionale sono informata sui fatti.

Quale è la situazione del finanziamento, rischiamo veramente di perderlo?

Voglio chiarire che il compito che mi hanno affidato i cittadini  non è solo di mera rappresentanza e sento il dovere morale di seguire le criticità del territorio in maniera propositiva cercando strade percorribili e soluzioni accettabili. Così come faccio con la sanità e con tante altre problematiche della provincia sono costantemente informata su ciò che accade. La situazione del Museo di Piazza Armerina è stata e sarà continuamente monitorata.

Nel caso specifico, dopo una riunione operativa con il direttore Generale dell’assessorato Beni Culturali per accelerare l’emissione del decreto necessario a rendere operativo il finanziamento, posso garantire che l’intera operazione ha subito una accelerazione e dopo il 25 agosto l’assessore ai Beni Culturali, Sebastiano Tusa,  verrà Piazza Armerina a visitare Palazzo Trigona. Un incontro al quale chiederò ovviamente sia presente il sindaco Nino Cammarata.

Una lunga storia quella del Museo di Palazzo Trigona

Lunga e per alcuni versi molto contorta. Si pensi al pressing che ho dovuto fare sulla direzione del polo archeologico per ottenere il progetto che sta alla base del finanziamento. D’altra parte tutto il lavoro è giustificato dall’enorme valore strategico dal punto di vista turistico di una struttura che consentirà di incrementare il numero di visitatori e soprattutto di aumentarne i giorni di permanenza in città

Possiamo dunque rassicurare chi è preoccupato per il finanziamento?

E’ tutto sotto stretto controllo e ogni giorno ho notizie dall’assessorato  anche perché, e chi mi conosce lo sa benissimo, difficilmente mollo la presa quando in ballo ci sono interessi così importanti per il territorio. Credo che la gente alle ultime elezioni regionali  mi abbia rinnovato la fiducia soprattutto per questo motivo.

 

Condividi la notizia