Moda uomo primavera estate 2019, scopriamo le novità e tutte le principali tendenze

Dalle passerelle riguardanti la moda uomo primavera estate 2019 emergono quelle che saranno le novità e le tendenze che gli stilisti hanno pensato per la prossima stagione calda. Pantaloni corti, T-Shirt, indumenti da atleta, saranno i capi maggiormente indossati, quelli che possiamo considerare i must di tale stagione. Ma c’è spazio anche per il classico, tra cui il doppiopetto che propone il ritorno di un certo minimalismo.

A farla da padrone in passerella sono stati i completi da atleta, i dettagli sportivi e le forme rilassate, che diventeranno parte integrante dell’abbigliamento maschile. Si tratta di quello che prende il nome di sportswear e streetwear, che vede l’ampia presenza di stampe, pantaloni maxi, T-Shirt, portando rilassatezza anche nei completi formali.

Dopo aver visto negli ultimi anni una vena iper decorativa da parte degli stilisti, questi ultimi tornano a proporre uno stile semplice, che vede l’assenza di decori, una sorta di neo minimalismo.

Il secondo filone di questa moda uomo primavera estate 2019 è il ritorno del doppiopetto, un capo classico che permette a tutti di essere eleganti. Anche le camicie tornano in voga coloratissime, a tinte forti e in alcuni casi anche psichedeliche, che possono essere indossate da sole o anche sotto le giacche classiche, un capo dell’abbigliamento uomo che non tramonta mai, grazie anche alla continua ricerca ed evoluzioni che aziende del settore come Boggi Milano mettono in campo ogni giorno, garantendo un menswear in grado di fornire stile ed eleganza per ogni genere di evento ed occasione.

Oltre alle giacche eleganti, da biker, in pelle o denim, i capispalla rappresentano per la prossima bella stagione un vero salva-look, elementi su cui puntare, il pezzo chiave in grado di fornire un tocco di stile unico ad ogni genere di outfit. Sulle passerelle sono state presentate dei modelli con linee asciutte e che vedono la presenza di elementi decorativi come le spille, oatch, ricami e bande verticali.

Un altro capo che nella prossima estate sarà immancabile sono gli shorts corti, realizzati in denim, tessuti tradizionali ma anche con soluzioni stravaganti come il vinile. Si presentano con misure ristrette, diventeranno una vera ossessione nell’estate 2019, un vero capo di tendenza che viene “osato” sia nelle occasioni più rilassate che per uscite più formali e impegnative.

Tra le new entry della stagione c’è anche il gilet, che viene indossato in una maniera completamente inedita. Versioni in maglia o pelle, abbinati a bluse girocollo, andando a riscrivere il concetto di eleganza maschile.

Per le scarpe, sia che si tratto di mocassini, sneakers o sandali, le calzature diventano tutte high tech, realizzate con suole in gomma e materiali ampiamente ricercati.

Infine, le passerelle della moda uomo primavera estate 2019 hanno visto scendere in campo una vasta scelta di accessori. Le Borse e gli zaini continuano sono una presenza costante, ma la novità di stagione è rappresentata dalla mini tracolla che viene portata a spalla o cross body. Immancabile anche l’occhiale da sole, magari con logo o con lenti colorate, ma trovano ampio spazio anche cappelli e cinture.

Condividi la notizia