In Prefettura una riunione per l’attuazione dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione residente

In Prefettura una riunione per l’attuazione dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione residente
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

COMUNICATO STAMPA

Nella mattinata di ieri oggi, presso questa Prefettura si è tenuta una riunione operativa finalizzata alla verifica dello stato di avanzamento del processo di attuazione dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione residente (ANPR), unica banca dati centrale nella  quale, entro il 31 dicembre 2018, ciascun comune dovrà trasferire le proprie anagrafi locali. Ciò servirà a semplificare le procedure di variazione anagrafica del cittadino e ad uniformarle a livello nazionale.

La riunione, che ha fatto seguito ad un precedente incontro, svoltosi presso questa Sede l’11 aprile scorso, ha coinvolto un secondo gruppo di 10 comuni, inserendosi in una serie di iniziative assunte da questa Prefettura allo scopo di imprimere una decisa accelerazione alle procedure propedeutiche al subentro delle anagrafi locali (APR e AIRE )in ANPR.

Alla riunione hanno partecipato tutti gli Ufficiali d’anagrafe dei Comuni interessati, alcuni  responsabili di settore, oltre a rappresentanti della Halley Sud s.r.l e della Datanet S.r.l, società che svolgono servizi di  consulenza e assistenza tecnica presso gli Enti locali interessati.

Nel corso dell’incontro si è proceduto alla proiezione di slides, realizzate a cura della Sogei S.p.A sulle varie fasi da seguire per assicurare la migrazione dei dati anagrafici locali su ANPR.

I responsabili delle suddette società informatiche hanno quindi illustrato nel dettaglio le modalità del Piano di subentro, avvalendosi di una illustrazione in “Power Point” che ha costituito un valido supporto pratico ed hanno assicurato la loro costante assistenza agli operatori comunali  per velocizzare le procedure. L’intervento dei tecnici è stato seguito da un ampio dibattito che ha coinvolto tutti i partecipanti, i quali hanno ricevuto utili suggerimenti per l’espletamento dei compiti loro affidati . La riunione, che si è rivelata ancora una volta una preziosa occasione di confronto per rafforzare le conoscenze tecniche dei Comuni, si è conclusa con l’impegno di tutti i presenti a ultimare le attività propedeutiche al pre-subentro entro il prossimo mese di Settembre, per giungere infine  al definitivo subentro in ANPR entro Ottobre

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi