Regalbuto – Arrestato allevatore: ritrovate armi nascoste nella sua abitazione

Continuano i controlli nella campagne dell’ennese dei Carabinieri della Compagnia di Nicosia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia” che hanno effettuato un servizio straordinario di controllo al territorio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di armi e munizionamento che a Regalbuto ha consentito di trarre in arresto il 63enne Gaetano Liuzzo Scorpo, allevatore,  ritenuto responsabile del reato di ricettazione e detenzione illegale di arma e munizionamento. In particolare nel corso della perquisizione domiciliare operata presso la propria azienda agricola sita in Contrada Marletta del Comune di  Regalbuto (EN) è stato rinvenuto, nascosto in una intercapedine, una pistola cal 7.65 con matricola abrasa e 50 cartucce di vario calibro. L’allevatore è stato arretstato e tradotto presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare come disposto dal pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica di Enna.

 

Condividi la notizia