Piazza Armerina. Arrestato un uomo che dovrà scontare una pena di due anni e due mesi

Piazza Armerina, eseguito l’ordine di carcerazione nei confronti di un uomo riconosciuto colpevole di tentato omicidio e lesioni personali per aveva accoltellato un concorrente nel commercio di legname nel 2016. Il piazzese Filippo Pisana dovrà scontare la pena di 2 anni e due mesi per l’accoltellamento di un ex socio in affari avvenuta durante una lite. L’uomo, dopo laboriose ricerche è stato prelevato e condotto al carcere di Enna.

 

Esprimi un giudizio
Condividi